Chi siamo

Andrea
e Matteo

Due persone dal passato diverso che si incontrano, diventano amiche, scoprono di avere una spiritualità comune e un sogno condiviso: donare all’umanità un modo di vivere più sano, più naturale e più appagante. La confidenza nei riti sciamanici, nella cultura millenaria di antichi popoli, nel potere delle risorse di Madre Terra li portano a costituire Inca Phyto, un’azienda che ha una missione: il risveglio della parte migliore di ciascuno di noi.

Andrea
Marcon

IMPRENDITORE
PERSONAL & LIFE COACH
CHIAROSENZIENTE | SCIAMANO

Tra vent’anni sarai più dispiaciuto per le cose che non hai fatto che per quelle che hai fatto. Quindi sciogli gli ormeggi, naviga lontano dal porto sicuro. Cattura i venti dell’opportunità nelle tue vele. Esplora. Sogna. Scopri. (Mark Twain)

Andrea
Marcon

IMPRENDITORE
PERSONAL & LIFE COACH
CHIAROSENZIENTE | SCIAMANO

Tra vent’anni sarai più dispiaciuto per le cose che non hai fatto che per quelle che hai fatto. Quindi sciogli gli ormeggi, naviga lontano dal porto sicuro. Cattura i venti dell’opportunità nelle tue vele. Esplora. Sogna. Scopri. (Mark Twain)

Andrea nasce e cresce in una famiglia benestante del vicentino e fin da bambino viene guidato dal padre su una strada particolare fatta di scaramanzia, gioco d’azzardo, negatività. A 6 anni il regalo di Natale è una roulette di plastica, ma in fondo è normale visto che a Natale, in casa Marcon, non si gioca a tombola ma proprio alla roulette, grandi e piccini.

Andrea nasce e cresce in una famiglia benestante del vicentino e fin da bambino viene guidato dal padre su una strada particolare fatta di scaramanzia, gioco d’azzardo, negatività. A 6 anni il regalo di Natale è una roulette di plastica, ma in fondo è normale visto che a Natale, in casa Marcon, non si gioca a tombola ma proprio alla roulette, grandi e piccini.

La prima vita di Andrea si compie nelle tracce del padre tra scommesse, gambling e casinò: passa dall’altro lato del tavolo e diventa croupier (più avanti darà vita a una propria scuola di gambling) ma se il gioco viene spesso definito un demone è perché ti fa suo, ti domina fino alle estreme conseguenze lungo una spirale da cui è difficile – per molti, anzi, impossibile – uscire.

Le conseguenze sono sul piano degli affetti, della vita, della serenità e, ovviamente, sul piano materiale: stabilità, problemi legali, un percorso che pare predestinato. Poi, nel buio quasi completo, Andrea trova un libro, lo legge, e si sofferma sulle ultime righe: tutte le situazioni che ti sono capitate fino ad ora servivano per prepararti a questo momento.

Andrea si guarda allo specchio, si vede, piange e rinasce. Assetato di questa nuova linfa chiara e vitale, di sapere e conoscenza, inizia un percorso personale, spirituale, purificatore che lo porta a conoscere persone meravigliose, viaggiare per il mondo, trovare nuovi affetti e cominciare a scoprire la vera missione dell’anima e le proprie profonde facoltà.

Se capiamo e impariamo come farci guidare dalla vita stessa, essa ci ricambia con abbondanza e amore. Questo è per Andrea lo scopo del progetto Inca Phyto: aiutare l’umanità a riscoprire la vita, accompagnare le persone verso i propri sogni e obiettivi, verso un vivere più naturale grazie anche – e soprattutto – alla bellezza e alla potenza delle piante della foresta amazzonica.

Matteo
Poli

PERSONAL LIFE COACH | CONSULENTE AZIENDALE
IMPRENDITORE | MUSICISTA | STUDIOSO E PRATICANTE DI TECNICHE SCIAMANICHE

Ogni sogno a cui rinunci è un pezzo del tuo futuro che smette di esistere. Sogna un mondo migliore per te, per gli altri, per l’ambiente e non rinunciare mai. Crealo. (self-quote)

Matteo
Poli

PERSONAL LIFE COACH
CONSULENTE AZIENDALE
IMPRENDITORE | MUSICISTA
STUDIOSO E PRATICANTE DI TECNICHE SCIAMANICHE

Ogni sogno a cui rinunci è un pezzo del tuo futuro che smette di esistere. Sogna un mondo migliore per te, per gli altri, per l’ambiente e non rinunciare mai. Crealo. (self-quote)

Dopo una laurea cum laude in Scienze Motorie e un master universitario in “gestione e organizzazione delle risorse umane”, Matteo avvia un percorso professionale nei binari della sua prima e vera attitudine: lavorare con le organizzazioni valorizzando le componenti umane come fonte primaria di ricchezza.

Dopo una laurea cum laude in Scienze Motorie e un master universitario in “gestione e organizzazione delle risorse umane”, Matteo avvia un percorso professionale nei binari della sua prima e vera attitudine: lavorare con le organizzazioni valorizzando le componenti umane come fonte primaria di ricchezza.

Lungo questo percorso, che dura tutt’oggi, passa così da ruoli in collaborazione all’attività imprenditoriale di settore (centri Fitness), dalla consulenza aziendale orientata a budgeting e marketing a quella specifica per la formazione tecnica e commerciale, dal coaching a tutti gli aspetti di pianificazione di start-up, re-branding e riformulazione politiche aziendali. Nel contempo, la passione musicale e creativa unita all’idea – la percezione, anzi – che esista qualcosa di limpido e potente oltre la materialità del mondo ordinario, lo avvicinano alle correnti del nuovo pensiero.

Sfiorata finalmente la rappresentazione tangibile di quella percezione a lungo inseguita, Matteo intraprende un percorso di conoscenza e sapere lungo il quale scopre le scienze sciamaniche, alle quali presto si appassiona tanto da studiarle febbrilmente. L’incipit, del resto, non poteva essere più evocativo: si presenta infatti a un rituale con un’ernia discale conclamata da operare la settimana successiva, privo ormai di sensibilità e motricità del piede sinistro ma concluso il rituale, in una veloce progressione di tre giorni, l’ernia guarisce, svanisce, scompare come non vi fosse mai stata.

Dopo questo primo approccio alle piante medicinali e sacre, strumento di un sistema che Matteo definisce, prima ancora che esoterico, la più alta forma di tecnologia con cui sia mai entrato in contatto, si susseguono sperimentazioni ed esperienze che lo portano a conoscere persone speciali come Andrea, con cui costituisce Inca Phyto per condividere un semplice e potente intento: portare guarigione grazie agli strumenti che la Natura ci dona da millenni: le piante sacre e le piante medicinali.

.